Viticoltori Ponte




ViticoltoriPonte, fondata nel 1948 con sede a Ponte di Piave in provincia di Treviso, è oggi una della realtà più dinamiche e importanti del Veneto. Rappresenta 1.200 soci, 2.000 ettari di vigneto, che si estendono dal Nord di Venezia fino alla zona pedemontana della provincia di Treviso. Produce circa 14 milioni di bottiglie ed esporta in 28 paesi del mondo.

Tradizionalmente legata al suo contesto territoriale, l’azienda ha saputo diventare nel corso del tempo motore di iniziative di sviluppo per l’intero distretto vinicolo, affermandosi sul territorio senza tralasciare i valori dei padri fondatori. I vini Ponte mantengono il  legame con la cultura e territorio, coniugando i valori e la storia che contraddistinguono la migliore tradizione vinicola veneta.

L’impegno costante al miglioramento della qualità del prodotto ha posto progressivamente l’attenzione su tutte le fasi  della filiera permettendo di ottenere un elevato standard qualitativo certificato sia a livello nazionale che internazionale:

• Uni-ISO 9001:2000 a garanzia di qualità di tutto il processo produttivo e di imbottigliamento;
• BRC (British Retail Consortium) e IFS (International Food Standard) standard sviluppati dalla GDO europea per qualificare i proprio fornitori secondo i requisiti di qualità, sicurezza e conformità alle norme che regolano il settore agro-alimentare;
• Certificazioni per i vini biologici.

Viticoltori Ponte pone l’attenzione anche verso il “capitale umano” e le connotazioni di correttezza, rispetto, cura, attenzione, tutela. In questa direzione vanno interpretate tutte le recenti iniziative intraprese dall’azienda: dall’importante accordo siglato nel 2011 con il Gran Teatro La Fenice per la produzione di una linea di vini dedicata, che promuove l’eccellenza attraverso una delle  fondazioni culturali più rappresentative nel panorama nazionale; ricordiamo poi il tradizionale legame della Cantina con la Treviso Marathon –  sentitissima e festosa corsa podistica che coinvolge l’intero territorio trevigiano. In questo stesso solco vanno inseriti gli impegni assunti nei confronti dell’ambiente con l’obiettivo di essere promotori di un’agricoltura sempre più sostenibile: l’impianto fotovoltaico per la produzione del 45% dell’intero fabbisogno energetico; l’adesione al Magis un progetto importante a livello nazionale, che per la prima volta vede riuniti produttori di vino, comunità scientifica, enologi, associazioni e industria con l’obiettivo di migliorare la sostenibilità ambientale, sociale ed economica del vino italiano, garantendone il controllo in tutte le fasi della produzione secondo i più elevati standard qualitativi. 

Choose your language: IT | EN







MASTER SBS


Master in Strategie per il Business dello Sport
Verde Sport Srl, C.F. - P.IVA 03707630269, mail: info@mastersbs.it
uffici di Venezia: tel: +39 041 2346853, fax +39 041 2346941 - sede di Treviso: +39 0422324313

Contattaci   Privacy Policy